Cari ragazzi e care famiglie,
il tempo straordinario che stiamo vivendo ci ha posti nella condizione di giocare il nostro grande gioco dello scoutismo in maniera diversa, chiedendoci di essere “sempre pronti” a reinventarci sulla Strada.
Abbiamo rinunciato a tanti momenti, che davamo per scontati e a cui eravamo abituati, trovando modi nuovi per giocare e camminare insieme.

Sentiamo forte il desiderio di ritrovarci e di ripartire uniti seppur distanziati, per vivere da “fratelli vicini” questo tempo di lontananza.
Siamo pronti a ripartire con le nostre attività seguendo le regole di sicurezza e adattandole a quelle che arriveranno nel tempo.
Insieme troveremo il modo per rimetterci in cammino, senza farci abbattere nel guardare al futuro con speranza e fiducia.
I tempi e i modi dei nostri incontri saranno sicuramente diversi e si adatteranno alle condizioni che staremo vivendo.

Diceva B.P. che “Non esiste buono o cattivo tempo ma un buon equipaggiamento” e nello zaino della nostra ripartenza annuale vogliamo mettere una buona dose di coraggio, tanto entusiasmo, il desiderio di ritrovarsi, l’attenzione e il rispetto per gli altri.

Vi aspettiamo in uniforme sabato 7 novembre alle ore 15 nei luoghi che i vostri capi vi comunicheranno nei prossimi giorni. Concluderemo la nostra giornata dei Passaggi con la S. Messa delle ore 18 in Cattedrale. Vi comunicheremo poi il nostro calendario e le modalità degli incontri successivi.

“Se non potremo fare attività in sede,
allora staremo all’aria aperta anche se piove.
Se non potremo abbracciarci e stringerci,
allora impareremo a sorriderci con occhi con autentica sincerità.
Se non potremo vederci tutte le settimane ad attività,
allora impareremo a vivere delle uscite più avventurose ed entusiasmanti.
Se non potremo giocare il nostro gioco, impareremo a giocare in modo diverso!”

Buona strada!
La Comunità Capi Albenga 5

Rispondi

Ultime news
Archivi